Service Learning: apprendere facendo del bene alla comunità

Le Indicazioni nazionali considerano l’educazione alla cittadinanza lo sfondo integratore dell’intero curricolo. La recente legge che introduce l’educazione civica nella scuola italiana rafforza questo principio, sottolineando  la trasversalità di questo insegnamento, che non va inteso come una nuova disciplina, ma come la prospettiva che campi dell’esperienza e discipline devono saper assumere. La proposta pedagogica del Service-Learning rappresenta la migliore risposta a queste nuove richieste.

Destinatari: insegnanti della Scuola Primaria e Secondaria di Primo e Secondo grado. Responsabili progetto di associazioni, fondazioni ed enti locali impegnati in progetti di cittadinanza attiva, ecologia e tutela dell’ambiente e del territorio.

Durata: 20 ore

Costo: 99,00

Quantità:
- oppure -
USA LA CARTA DEL DOCENTE
Corso riconosciuto dal Miur, dunque acquistabile con la carta docente

Product Description

Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest

 


Informazioni sul corso:


Ambito formativo

Ambiti trasversali:

  • Didattica e metodologie;
  • Metodologie e attività laboratoriali;
  • Didattica per competenze e competenze trasversali;

Ambiti specifici:

  • Cittadinanza attiva e legalità
  • Bisogni individuali e sociali dello studente;
  • Alternanza scuola-lavoro;
  • Conoscenza e rispetto della realtà naturale e ambientale;

 

Destinatari:

insegnanti della Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado. Responsabili progetto di associazioni, fondazioni ed enti locali impegnati in progetti di cittadinanza attiva, ecologia e tutela dell’ambiente e del territorio.

 

 

Finalità

Le Indicazioni nazionali considerano l’educazione alla cittadinanza lo sfondo integratore dell’intero curricolo. La recente legge che introduce l’educazione civica nella scuola italiana rafforza questo principio, sottolineando  la trasversalità di questo insegnamento, che non va inteso come una nuova disciplina, ma come la prospettiva che campi dell’esperienza e discipline devono saper assumere.

La proposta pedagogica del Service-Learning rappresenta la migliore risposta a queste nuove richieste.

La metodologia del Service Learning (Apprendimento-servizio) mette alla prova, sviluppa e connette competenze di vita (life skills) di alunni e docenti, attraverso attività di servizio di utilità sociale.

 

 

Obiettivi

  • Accompagnare lo sviluppo (scelta, progettazione, realizzazione e auto-valutazione) di progetti di Service Learning realizzati in classe e fuori dalla classe, attivando life skills quali pensiero creativo-divergente, pensiero critico, collaborazione e comunicazione.
  • Massimizzare gli apprendimenti – attraverso compiti di realtà al di fuori dalla scuola, in piccoli gruppi, gruppi-classe e talvolta in classi aperte – relativi alle discipline del curricolo (quantitative, storico-geografiche) e ai linguaggi verbali e digitali, facendo leva sulle intelligenze multiple dei ragazzi, stimolando autostima, spirito di iniziativa e di gruppo, connessione tra scuola e società civile.
  • Mettere in rete in tutta Italia e via web progetti di Service Learning con finalità e/o destinatari simili, per massimizzarne la qualità e l’impatto.

 

 

Contenuti e materiali del corso

Ore 09.00-10.30
Perchè il Service-Learning? Che cos’è il Service-Learning
Ore 11.30- 13.00
Progettare percorsi di Service-Learning: principi e itinerario metodologico
Ore  14.00-15.00
Progettare percorsi di Service-Learning: dall’analisi di esperienze alla progettazione di nuovi percorsi
Ore 15.00-16.00
Discussione e conclusioni.

 

 

Modalità:

Modalità di lavoro di tipo seminariale (input teorici, interazioni con i partecipanti, analisi di materiali, lavoro in gruppo)

 

 

N° di ore di corso:

20 h in totale. L’unità formativa è così composta:

  • 8 h di formazione in presenza
  • 4 h di lavoro individuale di approfondimento (all’interno del piano di formazione dell’insegnante): il formatore metterà a disposizione materiale + bibliografia di riferimento;
  • 6 h di messa in campo delle attività
  • 2 h di webinar (on line) con il formatore

 

Date prossima edizione:

30 novembre 2019

presso l’IC di Grosseto 3, via Sicilia 16: https://www.icgrosseto3.gov.it/contatti/

 

Attestato:

Il Corso rilascia a tutti i corsisti l’attestato di partecipazione quale Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti ai sensi della D. M. 170/2016 per complessive 20 ore.

 

Costo corso:

99,00 € per partecipante.

 

Formatore:

Italo è presidente della Scuola di Alta formazione “Educare all’Incontro e alla Solidarietà” (EIS), dell’Università LUMSA di Roma, dedicata allo studio e alla diffusione del Service-Learning. Docente di pedagogia generale e sociale, sempre presso l’università LUMSA. Coordinatore del Comitato scientifico nazionale per le Indicazioni nazionali della scuola dell’infanzia e del primo ciclo dell’istruzione, del MIUR. Responsabile scientifico della sperimentazione sul Service-Learning avviata dal MIUR, che ha coinvolto tre regioni: Lombardia, Toscana, Calabria (2017-’18) Alcune recenti pubblicazioni in volume: I. Fiorin, La sfida dell’insegnamento, Mondadori, Milano, 2017; AA.VV,  Antologia, Volumen 1, I. Fiorin, “Aprendizaje-servicio e inclusion educativa”, Direciòn nacional de Politicas Socio-educativa, Buenos Aires, 2017; I. Fiorin (a cura), Oltre l’aula. La pedagogia del Service Learning, Mondadori, Milano, 2016

Fondazione Enrica Amiotti - c/o Ismu - Via Copernico 1, 20125 Milano - P.IVA 10030110968 - Cod. Fisc. 97447550159 - Termini e Condizioni - Privacy e Cookie Policy