Educazione Digitale per Docenti ed Alunni

Il corso “Educazione Digitale per Docenti ed Alunni” ha come obiettivo quello di sviluppare le Competenze Digitali, sfruttare i vantaggi e comprendere i pericoli in modo divertente  attraverso la metodologia LEGO © Serious Play ©

Formatore: Federica Brancale

Durata: 18 ore

Costo: 99,00

Quantità:

Product Description

Facebooktwittergoogle_pluspinterestFacebooktwittergoogle_pluspinterest

 


Informazioni sul corso Rinascimente:

 

 


Ambito formativo

 

Ambiti trasversali:

 

  • Didattica e metodologie;
  • Metodologie e attività laboratoriali
  • Innovazione didattica e didattica digitale
  • Didattica per competenze e competenze trasversali;

 

Ambiti specifici:

 

  • Sviluppo della cultura digitale ed educazione ai media;
  • Bisogni individuali e sociali dello studente;
  • Gestione della classe e problematiche relazionali;
  • Metodologie di insegnamento/apprendimento e attività laboratoriali

 

 

 

 

Destinatari:

Insegnanti della Scuola dell’Infanzia, Primaria ed insegnanti, alunni della scuola Secondaria di Primo e secondo grado. I contenuti del corso verranno adattati in base al target di riferimento.

 

 

Obiettivi:

Attraverso questo percorso formativo, si cercherà di trasmettere agli insegnanti gli strumenti per una corretta gestione della trasformazione digitale applicata al contesto scolastico:

 

  • Sensibilizzazione tecnologica per lo sviluppo di una cultura digitale per la corretta gestione della realtà digitale al fine di educare gli alunni ad un uso “sano”, critico e consapevole del digitale.
  • Comprensione della trasformazione digitale e dell’impatto sui cittadini digitali e sulle nuove relazioni tra alunni-docenti al fine di migliorare le problematiche relazionali
  • Raggiungimento della padronanza della Digital Literacy per lo sviluppo di competenze digitali per la progettazione di attività in classe
  • Sensibilizzazione al tema dell’Educazione digitale tramite pensiero critico, diagnostica e metodi risolutivi delle cosiddette “dipendenze”
  • Apprendimento di metodi di insegnamento/apprendimento alternativi che sviluppano il Pensiero divergente e creativo, l’apprendimento cooperativo, la creatività tramite attività per lo sviluppo psico-motorio

 

 

Modalità

La modalità fa riferimento al metodo di insegnamento/apprendimento del design thinking applicato alla metodologia LEGO © Serious Play ©. Si tratta di un percorso formativo basato sul learning by doing. Lo scopo sarà quello di capire il tema dell’educazione digitale e sviluppare un progetto scolastico. LegoÓ Serious PlayÓ è una metodologia innovativa ed efficace che attraverso l’utilizzo dei mattoncini LEGOÓ, è in grado di coinvolgere i partecipanti nella costruzione di modelli che rappresentano metaforicamente i loro pensieri e le loro idee. Un approccio apparentemente ludico, capace di sbloccare e aprire le menti, stimolare la condivisione e il confronto, risolvere problemi complessi, introdurre elementi di discontinuità che lasciano spazio alla parte più creativa e costruttiva insita in ognuno di noi. Questa metodologia alternativa permette di sviluppare le attività psicomotorie all’interno di un concetto di gruppo che si basa sul rispetto tra i suoi membri. Si pratica inoltre il pensiero divergente, lo storytelling per l’espressione delle idee, e il pensiero convergente inteso come una forma di pensiero collettivo e democratico. Grazie all’empatia si svilupperà una sensibilità ai problemi capace di insegnarci a ragionare in un’ottica di problem solving.

 

 

Contenuti del corso:

 

 

  • Trasformazione digitale e cittadini digitali: come sono cambiati gli alunni diventando nativi digitali o, più in generale, cittadini digitali. Quali sono i loro bisogni e le nuove modalità di comportamento.
  • Digital literacy: verranno spiegate le modalità di utilizzo della tecnologia digitale al fine di strutturare attività in classe grazie alla corretta gestione delle informazioni:
    • ricerca: blog, portali, app, open sources, come usare google, copyright, ecc
    • valutazione: stimare l’autorità, controllare lo spam e le fakenews, ecc
    • organizzazione: mappe mentali, google drive, gestione dei database
    • collaborazione: google drive e altri strumenti
    • comunicazione: video-editing-prezi, foto-editing, visualizzazioni efficaci per le presentazioni
  • Educazione digitale: verranno esposti i principali rischi legati all’utilizzo delle nuove tecnologie (dipendenze tecnologiche) come, ad esempio, il cyberbullismo, disturbi dell’attenzione, ecc. Verranno inoltre discusse le tematiche di diagnostica di questo tipo di dipendenze e i metodi di risoluzione.
  • Competenze digitali: le nuove modalità di comunicazione legate alla privacy, copyright, le social media policy e, più in generale, alla rete e per la prevenzione dei rischi.
  • Metodi di insegnamento/apprendimento alternativi: verrà presentato un metodo di apprendimento innovativo basato sul gioco strutturato, lo sviluppo della creatività grazie all’attività psico-motoria, l’apprendimento cooperativo grazie al lavoro di gruppo orientato al problem solving e lo sviluppo del pensiero critico applicato ai rischi e alle opportunità del digitale. Verrà realizzato un workshop con l’obiettivo finale di produrre un progetto di classe relativo all’educazione digitale.

 

N° ore di corso:

18 h in totale. L’unità formativa è così composta:

  • 6 h di formazione in presenza
  • 4 h di lavoro individuale di approfondimento (all’interno del piano di formazione dell’insegnante): il formatore metterà a disposizione materiale + bibliografia di riferimento;
  • 6 h di messa in campo delle attività
  • 2 h di webinar (on line) con il formatore.

 

Date prossima edizione:

Il prossimo corso si terrà a Spoleto, presso la Scuola “La Miniera del Sapere” (in corso di programmazione)

 

Costo:

99,00 €

 

Metodo di verifica finale:

Realizzazione di un’attività per i bambini legata al tema dell’educazione digitale.

 

Mappatura delle competenze:

Comunicare, collaborare e partecipare, agire in modo autonomo e responsabile, creatività, manualità e pensiero critico. Empatia, psicomotricità, sviluppo del lavoro in gruppo. Gioco come metodo di apprendimento. Intelligenze coinvolte: artistica, emotiva, personale, interpersonale.

 

Formatrice:

Federica Brancale

Federica è una Digital Analyst, ricercatrice esterna presso l’Università di Barcellona, formatrice per diversi istituti (Polimoda, Sida group, Nana bianca, ecc) e facilitatrice che applica la metodologia LEGO © Serious Play © per la risoluzione dei problemi. Gestisce un famoso blog Marketing Freaks che parla di Marketing e creatività ed è particolarmente legata al tema dell’ educazione digitale. http://www.themarketingfreaks.com

 

 

Fondazione Enrica Amiotti - c/o Ismu - Via Copernico 1, 20125 Milano - P.IVA 10030110968 - Cod. Fisc. 97447550159 - Termini e Condizioni - Privacy e Cookie Policy